Lavoro usurante: la domanda di pensione entro il 1° marzo 2016

Molti pensano di svolgere un’attività lavorativa usurante, purtroppo poche sono le attività che rientrano nell’ambito di applicazione della legge. Allo stato attuale, la norma va a proteggere coloro i quali che hanno accumulato qualche “buco” nella carriera lavorativa e non riescono a raggiungere i requisiti per la pensione anticipata prima del compimento dell’età per la …

Pensioni: i nuovi coefficienti 2016 per il calcolo contributivo

La prima questione è sapere quando è possibile andare in pensione, le seconda, ed è immediata, quanto prenderò di pensione. Dal 1° gennaio 2016 sono in vigore i nuovi coefficienti di trasformazione per calcolare le pensioni con il sistema contributivo. I coefficienti di trasformazione consentono di determinare l’importo del trattamento pensionistico tenendo conto dell’aspettativa di …

Lavoro domestico: aggiornate le retribuzioni 2016

Aggiornati gli importi delle retribuzioni minime 2016 di colf e badanti. Lo scorso 18 gennaio i rappresentanti delle associazioni datoriali e sindacali per il lavoro domestico hanno provveduto ad adeguare i minimi retributivi per l’anno 2016 sulla base degli aumenti contrattuali già concordati e della variazione del costo della vita rilevata dall’Istat. Il contratto di …

Le domande per la 7° salvaguardia: scadenza 1 marzo 2016

Si annuncia e si smentisce una possibile 8° salvaguardia, ma ricordiamo che il 1° marzo 2016 scade il termine per inoltrare all’INPS o alla Direzione Territoriale del Lavoro la domanda di accesso alla settima salvaguardia. Chi sarà inserito e risulterà essere in posizione utile nella graduatoria potrà accedere alla pensione sulla base dei requisiti in …

Il demansionamento dopo il jobs act

Lavoro in un’azienda di logistica. Il titolare mi ha detto che da marzo non lavorerò più come contabile, ma mi occuperò di commissioni generiche e quindi riceverò una paga più bassa. Può farlo? L’articolo 2103 del codice civile, modificato dal Jobs Act, disciplina le modifiche delle mansioni del lavoratore dopo la sua assunzione. La regola …

Voucher per l’infanzia: via alle nuove domande

La Legge di Stabilità ha prorogato per tutto il 2016 la possibilità per la madre lavoratrice di beneficiare, al termine del periodo di maternità obbligatoria, del contributo per il pagamento della baby sitter o per sostenere il costo dei servizi per l’infanzia. L’INPS ha comunicato la riapertura delle procedure di invio on line della domanda …

Visite fiscali: nuove esenzioni per i dipendenti privati

Anche per i lavoratori del settore privato, come già avviene per i dipendenti pubblici, sarà prevista l’esenzione dalle fasce di reperibilità nelle visite fiscali. Nuove esenzioni all’obbligo di reperibilità e alle visite fiscali INPS. Nel processo di semplificazione e di armonizzazione delle norme avviato negli ultimi mesi è finalmente arrivato anche l’esonero dal rispetto delle …

ASDI il nuovo assegno di disoccupazione: ma quanti paletti!

ASDI è il nuovo assegno di disoccupazione che dall’11 gennaio del 2016 entra a far parte del panorama delle politiche a sostegno del reddito. Nasce per aiutare e sostenere i lavoratori che una volta esaurita la NASPI si trovano ancora senza lavoro. Si tratta di una prestazione economica di ulteriori 6 mesi prevista nella legge …

Raddoppia il congedo per i neo papà

Mark Zuckerberg, uno dei fondatori di Facebook, si è concesso due mesi di congedo di paternità per la nascita della figlia. Anche in Italia è possibile usufruire di congedi riservati ai lavoratori neo padri. Non parliamo di due mesi quanto di due o più giorni, comunque sempre utili e importanti per una condivisione nella cura dei …

Pagina 26 di 29« Prima2425262728...Ultima »