I diritti che nascono quando diventi papà

L’arrivo di un figlio è una festa per tutti, il primo regalo è donare tempo, attenzione e cura a chi è appena arrivato ma questo vale anche oltre il primi periodi di vita: vale sempre. In Italia le regole della previdenza hanno sempre riconosciuto il ruolo della madre riservandole una tutela particolare lasciando ai padri …

Al bando le dimissioni in bianco, al via le DIMISSIONI telematiche

A partire dal 12 marzo 2016 è necessario, in caso di dimissioni volontarie da parte del lavoratore ed in caso di risoluzione consensuale, che le dimissioni vengano inoltrate telematicamente tramite la procedura che il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha predisposto. Nell’area riservata del sito http://www.cliclavoro.gov.it/, inoltre è disponibile sul sito del Governo …

Al via le domande per avere l’ASDI 2015

Finalmente al via le domande per l’erogazione dell’ASDI (Assegno di disoccupazione), regole definite dal decreto ministeriale 29/10/2015 pubblicato solo il 18 gennaio 2016. L’INPS con la circolare 47 del 3 marzo 2016 ha finalmente attivato la possibilità di inoltro delle domande telematiche volte ad ottenere l’indennità ASDI 2015; da ora è quindi possibile inoltrare le domande …

Il nuovo collocamento mirato in attesa delle linee guida

Cambiamenti in vista nel mondo del lavoro per i disabili. Con un decreto legislativo che segue al Jobs Act il governo scommette anche sul rilancio del collocamento mirato dei disabili ossia quel meccanismo che vuole favorire la loro integrazione nel mondo del lavoro in attività adeguate. Entro il 22 marzo 2016 con uno o più …

La Certificazione dei compensi per colf, badanti e baby-sitter

Il datore di lavoro è tenuto, ai sensi del Contratto nazionale del lavoro domestico, a rilasciare al lavoratore una dichiarazione dalla quale risulti l’ammontare complessivo delle somme erogate nel 2015, che questi potrà usare per la dichiarazione dei redditi 2016. Dal gennaio 2015 il modello CUD introdotto nel 1998 è stato sostituito dalla Certificazione Unica, …

Social Card 2016 limiti di redditi ed ISEE ridotti

Per chi ha compiuto 65 anni di età e per i minori di 3 anni che vivono all’interno di nuclei familiari in disagiate condizioni economiche è possibile richiedere la Social Card. Vediamo ora limiti di reddito e tutte le condizioni che non sono poche per ricevere 40 euro al mese. A chi spetta Cittadino con …

Sono disoccupato in cerca di lavoro dove vado?

Dal 1° gennaio abbiamo una nuova Agenzia: ANPAL , acronimo che sta per Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro. La solita Agenzia? Nelle intenzioni del Governo e nella logica del Job Act così non è. La riforma del lavoro si basa su un equilibrio tra le politiche passive di sostegno al reddito e …

ISEE e accompagnamento: il Governo provvederà

L’indennità di accompagnamento non può essere considerata reddito. Il Consiglio di Stato, con una sentenza depositata il 29 febbraio 2016 ha confermato quanto già dichiarato dal TAR Lazio un anno fa: è illegittimo il DPCM 159/2013 nella parte in cui inserisce tra i redditi le indennità erogate in favore dei disabili. Il Consiglio di Stato …

I contributi figurativi Naspi per la pensione di vecchiaia

Sto percependo l’indennità di disoccupazione Naspi ed il prossimo dicembre dovrei andare in pensione di vecchiaia. Vorrei sapere se i periodi di disoccupazione comportano una penalizzazione sul calcolo della pensione. Per i periodi di fruizione dell’indennità Naspi l’INPS riconosce d’ufficio i contributi figurativi utili per il diritto e la misura del trattamento di pensione. Ai …

La baby sitter e la pausa estiva

Una recente sentenza della Corte di cassazione ci consente di ricordare diritti e doveri nel rapporto di lavoro domestico nel caso di sospensioni lavorative extraferiali dovute alle diverse esigenze del datore di lavoro e / o del lavoratore. Il fatto Il lavoratore domestico matura 26 giorni di ferie all’anno, la fruizione dovrebbe essere continuativa per …

Pagina 18 di 25« Prima1617181920...Ultima »