Nuovo Reddito di Inclusione da gennaio 2018

Dal primo gennaio 2018 anche l’Italia avrà uno strumento unico nazionale di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale. Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva il decreto attuativo della legge delega sulla povertà che introduce appunto il Rei (Reddito di Inclusione) per quelle persone che si trovano nell’impossibilità di disporre dell’insieme dei beni …

Disoccupazione anche per assegnisti e borsisti

La questione parte da lontano. Gli iscritti alla gestione separata erano privi sia di assicurazione contro la disoccupazione che di ammortizzatori sociali. A partire dal 2009 si sono susseguite le sperimentazioni di vari istituti riservati per lo più ai collaboratori coordinati continuativi (una tantum co.co.pro., seguita poi dalla DIS-COLL). Dal 1° luglio 2017 per gli …

ANF: nessuna modifica dei limiti di reddito

L’assegno al nucleo familiare è corrisposto mensilmente ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati a condizione che il reddito complessivo del nucleo familiare non superi determinati limiti, correlati al numero dei componenti, alla composizione della famiglia ed alla presenza di soggetti inabili al lavoro. La legge stabilisce, inoltre, che i relativi livelli di reddito siano oggetto …

La supplenza annuale sta finendo … avrò diritto all’indennità naspi?

Le supplenze relative all’anno scolastico 2016/2017 stanno per terminare. Anche i contratti a tempo determinato della Pubblica amministrazione hanno copertura contro la disoccupazione, pertanto se il supplente al momento della cessazione può far valere almeno 13 settimane di contribuzione nei quattro anni precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione e se ha prestato attività lavorativa effettiva …

Lotta alla povertà: nuovi criteri per il SIA

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Ministeriale 16 marzo 2017, si amplia, da fine aprile, la platea dei potenziali beneficiari del SIA, la misura di contrasto alla povertà prevista dalla Legge di Stabilità per il 2016 destinata ad essere sostituita dal Reddito di Inclusione entro fine anno. Cos’è il SIA Si tratta di …

Bonus Gas 2017

L’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico ha aggiornato l’importo del “bonus gas” per l’anno 2017. Quest’anno il beneficio potrà variare da un minimo di 31 euro fino ad un massimo di 184 euro per le famiglie fino a quattro componenti, mentre le famiglie con più di quattro componenti potranno ottenere da …

Bonus diciottenni: novità per i ritardatari ed i nati nel ‘99

La Legge di Stabilità per l’anno 2016 ha previsto, per i nati nel 1998, un bonus di 500 euro per andare a teatro o al cinema, per l’acquisto di libri e per l’ingresso a musei, mostre, parchi naturali ed altri eventi culturali. Il beneficio, operativo dai primi di novembre dello scorso anno, è riservato ai …

DIS-COLL: confermata fino a giugno

Buone notizie per i collaboratori coordinati e continuativi: il Decreto Mille Proroghe, recentemente approvato, ha confermato fino al 30 giugno 2017 l’indennità di disoccupazione DIS-COLL, introdotta in via sperimentale nel 2015 e poi rifinanziata per il solo anno 2016. Requisiti La DIS-COLL è riservata ai collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, iscritti in via …

Social card: non cambiano i requisiti per il 2017

Cos’è la Carta acquisti La carta acquisti, nota anche come “social card”, è stata istituita dalla Manovra d’estate del 2008 ed è una carta di pagamento elettronico originariamente riservata ai soli cittadini italiani o ai loro familiari, residenti in Italia, di età pari o superiore ai 65 anni e alle famiglie con bambini di età …

Bonus bebè per cittadini stranieri: novità dai giudici

Per i cittadini stranieri interessati al Bonus bebè arrivano novità importanti da alcuni tribunali italiani. Il sostegno alla nascita, adozione o affidamento, introdotto in via sperimentale fino al 31 dicembre 2017, viene corrisposto per tre anni dall’ingresso del bambino in famiglia e ha un importo mensile di 80 euro per i nuclei familiari con un …