Lavoratrici domestiche e maternità

Sono una lavoratrice domestica (6 ore la settimana da gennaio scorso), tra poche settimane nascerà la mia secondogenita. Al termine del 7° mese ho presentato all’INPS domanda di indennità maternità, non mi aspettavo grosse somme ma … oggi l’INPS respinge la mia domanda per carenza del requisito contributivo. Non capisco perché, con il primo figlio …

L’indennità Naspi anche quando la neomamma si dimette

Spesso richieste di part time respinte, poco spirito collaborativo del datore di lavoro e dei colleghi nella richiesta di modifica dell’orario lavorativo, la lontananza tra luogo di lavoro / casa e asili nido, la mancanza di figure quali i nonni cui affidare i bambini, portano la lavoratrice a dimettersi dal proprio lavoro una volta esauriti …

I riposi per allattamento ed il congedo parentale ad ore

Tra le diverse misure a sostegno della maternità, alcune consentono alla lavoratrice di accudire il neonato senza assentarsi totalmente dal proprio impegno lavorativo, ma solo in modo parziale, salvaguardando così la retribuzione oltre a competenze e legami professionali. Riposi giornalieri alias “allattamento” Nel primo anno di vita del bambino le lavoratrici dipendenti (o i padri …

Assegni al nucleo familiare: quando l’azienda è cessata o fallita

I lavoratori dipendenti per beneficiare dell’assegno al nucleo familiare (ANF) devono presentare domanda al proprio datore di lavoro, il quale, verificati i requisiti e determinato l’importo, provvederà ad erogare la prestazione per conto dell’INPS, compensandola poi con la contribuzione previdenziale dovuta.  E gli arretrati fino a 5 anni? Anche per eventuali richieste di arretrati presentate …

Si perde il diritto alla Dis-Coll se si riprende a lavorare?

Attualmente sto percependo l’indennità di disoccupazione DIS-COLL relativa ad una collaborazione cessata a maggio. Mi è stato offerto un mese di lavoro con contratto da dipendente. Cosa succede alla DIS-COLL? Viene sospesa e poi ripristinata così come avviene per l’indennità NASPI? Il legislatore ha riservato un trattamento diverso rispetto a quello previsto per chi percepisce …

Bonus nido aziendale

Ho sentito parlare di “buoni nido” del welfare aziendale, diversi da quello erogato dall’INPS. Ho letto che le aziende possono erogare un bonus fino a 150 euro mensili senza oneri fiscali e previdenziali a carico del datore di lavoro e del lavoratore, è vero? Quando devo attivarmi? Cosa devo fare per fruirne? La scuola deve …

Dipendenti pubblici: da settembre l’INPS effettua le visite mediche

Da settembre c’è il Polo Unico per le visite fiscali per le visite mediche di controllo (di seguito VMC) per i dipendenti pubblici. Al Polo Unico spetta il compito di effettuare sia le visite di controllo d’ufficio che quelle richieste (telematicamente) dall’Amministrazione di appartenenza del lavoratore assente per malattia. All’INPS – Polo Unico – compete …

Isopensione: in pensione 4 anni prima se il lavoratore è in esubero

Lo scorso anno ho accettato la proposta di isopensione e percepisco il relativo assegno da luglio 2016. Avrò diritto alla pensione anticipata tra poco più di un anno: dicembre 2018. So che nel 2017 la rivalutazione delle prestazioni pensionistiche è stata pari a zero, ma almeno nel 2018 avrò l’isopensione rivalutato? Inoltre, con moglie e …

La dichiarazione di immediata disponibilità – DID –

Il nuovo sistema del collocamento ordinario si basa sui servizi e sul ruolo dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (di seguito ANPAL). Le politiche attive del lavoro sono l’insieme di iniziative, misure e programmi volti a favorire l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro che vengono attuate con la necessaria e fattiva partecipazione del …

Disoccupazione anche per assegnisti e borsisti

La questione parte da lontano. Gli iscritti alla gestione separata erano privi sia di assicurazione contro la disoccupazione che di ammortizzatori sociali. A partire dal 2009 si sono susseguite le sperimentazioni di vari istituti riservati per lo più ai collaboratori coordinati continuativi (una tantum co.co.pro., seguita poi dalla DIS-COLL). Dal 1° luglio 2017 per gli …

Pagina 1 di 612345...Ultima »