Indennità di frequenza per i minori affetti da disabilità: chi ne ha diritto?

Ai minori affetti da disabilità la norma riconosce, a determinate condizioni, una particolare prestazione economica di natura assistenziale, denominata “indennità di frequenza”, il cui scopo è quello di garantire e agevolare l’accesso alle cure, ai trattamenti riabilitativi, all’istruzione scolastica e alla formazione professionale. Il beneficio è riservato ai soggetti minorenni che si trovino nelle seguenti …

Bonus contributivo per i lavoratori invalidi: chi può usufruirne?

Un bonus contributivo fino a cinque anni che consente di andare in pensione prima e con un importo più elevato. A decorrere dal 2002 ai lavoratori dipendenti invalidi è riconosciuta una maggiorazione contributiva utile ai fini del diritto e della misura della pensione. Il beneficio consiste in un incremento dell’anzianità contributiva di due mesi per …

Il diritto all’indennità di accompagnamento anche in caso di ricovero?

Mia sorella, titolare di indennità di accompagnamento, è attualmente ricoverata in ospedale. In questo periodo continua ad aver diritto all’indennità? L’indennità di accompagnamento viene sospesa qualora la persona invalida sia ricoverata gratuitamente in strutture per lunga degenza o per fini riabilitativi con pagamento delle retta a carico dello Stato (o di ente pubblico). Continua invece …

Ape social o quota 100?

Maria ha 62 anni, tre figli ed è riconosciuta come invalida. Sperava nella prosecuzione dell’Ape sociale ma ora teme che questa possibilità le sia oramai preclusa. Ecco cosa ci scrive. Sono nata nel 1956, ho lavorato per 29 anni, poi sono rimasta a casa ad occuparmi dei miei 3 figli. Alcuni anni fa sono stata …

Fondo vittime amianto: incremento di 80 milioni di euro

Tre anni di proroga per l’erogazione dell’assegno una tantum di 5.600 euro alle vittime dell’amianto malate di mesotelioma e ai loro eredi. Con la manovra di bilancio del 2018, il Fondo disporrà di un incremento economico di 27 milioni di euro per ciascuno degli anni: 2018, 2019 e 2020. Con la proroga di questa misura, …

Invalidità civili: importi e limiti di reddito 2018

Gli invalidi civili sono tutti coloro i quali risultano affetti da malattie che riducono la loro capacità lavorativa generica o la capacità di compiere gli ordinari atti della vita quotidiana e che non dipendono né da una causa di lavoro o di servizio (Infortuni / malattie professionali) né da fatti di guerra o di terrorismo. …

Assicurazione INAIL e infortuni casalinghi: in regola entro il 31 gennaio

Martedì 31 gennaio è l’ultimo giorno utile per versare la quota di 12,91 euro del premio assicurativo INAIL che garantisce la tutela nel caso di infortuni domestici che causano gravi danni permanenti. Si ha diritto al risarcimento solo se l’invalidità permanente subita è pari o superiore al 27%. Chi deve essere assicurato? Introdotta nell’ordinamento italiano …

Il congedo retribuito per l’assistenza ai familiari disabili

I familiari di persone con disabilità grave, che prestano attività di lavoro dipendente, possono avvalersi di un periodo di due anni di astensione retribuita dal lavoro per assistere i loro congiunti disabili. Questo periodo di astensione viene detto congedo straordinario. Platea beneficiari Dal 2011 sono state introdotte nuove regole per poter usufruire del congedo straordinario. …

La pensione di inabilità per i malati a causa dell’amianto

La legge di bilancio 2017 aveva stanziato 20 milioni di euro per quest’anno e 30 milioni per gli anni successivi per l’erogazione di pensioni di inabilità a favore di lavoratori che abbiano contratto malattia professionale per esposizione all’amianto. Il decreto attuativo è stato pubblicato il 18 luglio scorso, vediamo insieme di cosa si tratta. Mancano …

Invalidità civili: La casa di abitazione non ha rilevanza!

Lo scorso anno l’INPS ha respinto la mia domanda di assegno come invalido civile, sostenendo che, a causa del reddito della casa di abitazione, superavo il limite reddituale previsto. Vorrei sapere se quanto affermato è corretto. La sua posizione merita di essere rivista. Vediamo perché. La legge prevede che i redditi da prendere in considerazione …