“Pace contributiva”: quanto costa e come funziona questa tipologia di riscatto?

Costruirsi un futuro pensionistico adeguato è sempre più difficile: la cosiddetta “pace contributiva” può essere di aiuto perché con essa è possibile riscattare i periodi per i quali non esiste alcuna contribuzione versata. Questa nuova tipologia di riscatto può essere richiesta dagli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria dei lavoratori dipendenti, alle gestioni speciali dei lavoratori autonomi, …

DIS-COLL: L’indennità di disoccupazione per i lavoratori con contratto co.co.co.

Anche i collaboratori coordinati e continuativi che abbiano perduto involontariamente il proprio lavoro possono avere diritto ad una prestazione a sostegno del reddito. A partire dal 1° luglio 2017, il cosiddetto “Job Act” del lavoro autonomo (legge 81/2017) ha reso strutturale l’indennità di disoccupazione DIS-COLL, introdotta in via sperimentale nel 2015 ed oggetto di diverse …

Lavoro domestico: quali sono i giorni di ferie e come vanno retribuiti?

Durante l’anno anche i lavoratori domestici hanno diritto ad un periodo retribuito di astensione dal lavoro: stiamo parlando delle tanto sospirate ferie. Queste si rendono necessarie per permettere al lavoratore il recupero delle forze fisiche e mentali, che gli consentiranno di riprendere la tua attività lavorativa in maniera efficace e sana. Vediamo quindi insieme come …

Aggiornati gli importi dei versamenti volontari per il 2019

Nel 2019 versare i contributi volontari sarà più oneroso, per effetto dell’aumento dello 1,1% delle retribuzioni medie settimanali sulle quali vengono calcolati. Le retribuzioni di riferimento, infatti, sono annualmente rivalutate sulla base della variazione degli indici dei prezzi al consumo, rilevati dall’ISTAT. I versamenti volontari danno la possibilità ai lavoratori che interrompono l’attività lavorativa di …

Reddito di Cittadinanza: chi può ottenerlo e come funziona?

Il Reddito di Cittadinanza è la nuova misura di integrazione al reddito familiare, riservata a chi non supera determinati requisiti. Ecco in sintesi i punti chiave. Chi può fare la domanda Cittadini italiani, europei o soggiornanti di lungo periodo, a condizione che risiedano in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 anni …

Riscatto di laurea “agevolato”: Quali sono i costi? Chi può fare domanda?

Riscattare i periodi di studi universitari, per la durata del corso legale di laurea, è sempre stato possibile. Con la nuova tipologia di riscatto della laurea “agevolato” è stato introdotto un sistema di calcolo che, rispetto al calcolo “normale”, in relazione a corsi di studio universitari che si collochino temporalmente in periodi valutabili in pensione …