Angelo #inpensioneprima con #quota100: «Ora posso dedicarmi alle mie passioni»

Angelo vive nella provincia di Torino ma ha sempre lavorato nel capoluogo piemontese: i primi 18 anni con una ditta, a cui sono seguiti 23 anni con un’altra azienda che ha assorbito la prima. «Mi sono occupato prima di amministrativo, ero nell’ufficio paghe, poi nell’altra ditta ho fatto il capocantiere per un’equipe di pulizie tecniche». …

“Pace contributiva”: quanto costa e come funziona questa tipologia di riscatto?

Costruirsi un futuro pensionistico adeguato è sempre più difficile: la cosiddetta “pace contributiva” può essere di aiuto perché con essa è possibile riscattare i periodi per i quali non esiste alcuna contribuzione versata. Questa nuova tipologia di riscatto può essere richiesta dagli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria dei lavoratori dipendenti, alle gestioni speciali dei lavoratori autonomi, …

DIS-COLL: L’indennità di disoccupazione per i lavoratori con contratto co.co.co.

Anche i collaboratori coordinati e continuativi che abbiano perduto involontariamente il proprio lavoro possono avere diritto ad una prestazione a sostegno del reddito. A partire dal 1° luglio 2017, il cosiddetto “Job Act” del lavoro autonomo (legge 81/2017) ha reso strutturale l’indennità di disoccupazione DIS-COLL, introdotta in via sperimentale nel 2015 ed oggetto di diverse …

Lavoro domestico: quali sono i giorni di ferie e come vanno retribuiti?

Durante l’anno anche i lavoratori domestici hanno diritto ad un periodo retribuito di astensione dal lavoro: stiamo parlando delle tanto sospirate ferie. Queste si rendono necessarie per permettere al lavoratore il recupero delle forze fisiche e mentali, che gli consentiranno di riprendere la tua attività lavorativa in maniera efficace e sana. Vediamo quindi insieme come …

Aggiornati gli importi dei versamenti volontari per il 2019

Nel 2019 versare i contributi volontari sarà più oneroso, per effetto dell’aumento dello 1,1% delle retribuzioni medie settimanali sulle quali vengono calcolati. Le retribuzioni di riferimento, infatti, sono annualmente rivalutate sulla base della variazione degli indici dei prezzi al consumo, rilevati dall’ISTAT. I versamenti volontari danno la possibilità ai lavoratori che interrompono l’attività lavorativa di …