I confini tra contratto di collaborazione e contratto di lavoro dipendente

Una prestazione lavorativa deve avere delle caratteristiche ben precise per poter essere svolta con un contratto di collaborazione coordinata e continuativa e non essere considerata lavoro dipendente: non sempre però i confini fra le due tipologie contrattuali sono ben definiti.   Le differenze tra il contratto Co.Co.Co. e lavoro dipendente Una collaborazione coordinata e continuativa …

NASpI: quando spetta l’indennità mensile di disoccupazione

La Naspi è una prestazione economica mensile destinata a sostenere coloro che si trovano in stato di disoccupazione per motivi indipendenti dalla loro volontà. Si tratta di un’indennità che non spetta ai lavoratori che si dimettono, a meno che non vi siano giustificate ragioni, o che hanno interrotto il loro rapporto di lavoro con una …

Sei un cittadino extra-UE e desideri venire a lavorare in Italia?

Per ottenere un visto d’ingresso in Italia per lavoro subordinato, il tuo futuro datore di lavoro deve chiedere un’apposita autorizzazione alla sua Prefettura. Ottenuta quell’autorizzazione, potrai recarti all’Ambasciata italiana del tuo Paese di residenza e chiedere il rilascio del Visto.   Le ultime novità per ottenere il visto d’ingresso per lavoro subordinato in Italia Questa …

Inail: rivalutazione delle prestazioni economiche dal 1° luglio 2023

Gli importi delle prestazioni Inail sono rivalutate a partire dal mese di luglio di ciascun anno tramite un meccanismo basato sulle variazioni effettive dei prezzi al consumo accertate dall’Istat. Con un recente Decreto si è stabilito che a partire dal 1° luglio 2023 tale rivalutazione è pari al 8,1% (con validità fino al 30 giugno …

Video: quali sono le possibili cause della malattia professionale

I fattori di rischio più comuni delle malattie professionali Le malattie professionali osteoarticolari, che interessano braccia, gambe e schiena, sono le più numerose tra le denunce registrate dall’INAIL. Queste malattie derivano da movimenti ripetuti, movimentazione manuale dei carichi, vibrazioni, posizioni costrette, ecc. “Molte persone si chiedono quali sono le malattie professionali e cosa succeda se …

Part time verticale e pensione: la domanda di accredito contributivo

I periodi di lavoro in part time verticale o ciclico vanno conteggiati per intero ai fini del diritto a pensione. Ora è possibile conteggiare tutte le settimane coperte dal contratto di lavoro, malgrado non sempre siano operative a causa della ciclicità della prestazione.   Periodi di part time ciclico verticale ai fini del raggiungimento della …

Per la pensione di inabilità è richiesta la cessazione di qualsiasi attività lavorativa

Per presentare la domanda di pensione d’inabilità è necessario richiedere al proprio medico di base il certificato telematico Mod. SS3, certificato che viene trasmesso all’INPS direttamente dal dottore. Attenzione: la semplice trasmissione all’INPS non costituisce anche la domanda di pensione, domanda che può essere presentata, con la copia del certificato medico e l’ultima dichiarazione dei redditi …

NASpI: quando è cumulabile con i redditi di lavoro

Una persona percettore di NASpI conserva il diritto alla prestazione previdenziale, in misura intera o ridotta, in presenza di alcune tipologie di rapporto di lavoro. Borse di studio, stage e tirocini professionali La titolarità di borse lavoro, stage e tirocini professionali, premi o sussidi per fini di studio o addestramento professionale comporta la percezione di …