Congedo per le lavoratrici vittime di violenze di genere

congedo

Opero all’interno di una casa famiglia dove spesso trovano rifugio donne che hanno vissuto rapporti molto conflittuali con mariti e compagni. So che nel 2015 è stata approvata una legge che consente loro di assentarsi dal lavoro fruendo di un congedo retribuito. Cosa si deve fare? La norma è l’articolo 24 del decreto legislativo n. …

Parto prematuro: cambia il congedo di maternità

bimbo_prematuro

Cambia la disciplina del congedo obbligatorio di maternità in caso di parto “fortemente” prematuro. L’INPS ha precisato che la riforma del Testo Unico della Maternità interessa soltanto i casi di parto “fortemente” prematuro: solo quando la nascita si verifica prima dei 2 mesi antecedenti alla data presunta del parto. La nuova disciplina prevede la possibilità …

Nel 2023 con 43 anni di lavoro e 800 euro al mese #bustaarancione

fiorella_bustaarancione

Fiorella B. di Perugia, classe 1960, ha ricevuto in questi giorni la “busta arancione” dell’INPS. È venuta nei nostri uffici per avere chiarimenti e maggiori informazioni. A seguito del colloquio intercorso allo sportello, si è resa disponibile ad un’intervista, pertanto l’abbiamo contattata al telefono e ci ha subito risposto. Signora Fiorella, prima di aprire la …

Se la colf si ammala non può lavorare

colf_malattia

Cosa fare e come comportarsi quando la colf o badante non può lavorare perché malata. Colf e badanti sono obbligate ad avvertire per tempo il datore di lavoro, ovvero entro l’orario previsto per l’inizio del lavoro, salvo cause di forza maggiore. La collaboratrice domestica non convivente: dovrà comprovare la malattia con certificato medico rilasciato entro …

L’ABC del preavviso

preavviso_dimissioni

Le dimissioni sono l’atto con cui un lavoratore dipendente recede unilateralmente dal contratto che lo vincola al datore di lavoro, mentre il licenziamento è l’atto di recesso unilaterale del datore di lavoro. A tutela delle reciproche esigenze i CCNL disciplinano l’istituto del preavviso, un periodo che serve al lavoratore licenziato per iniziare la ricerca di …

Roberto Rossini eletto presidente nazionale delle Acli

icon-acli

«Il pensiero collettivo è la forza delle Acli, un pensiero che nasce dalla nostra capacità di stare nella quotidianità della vita». Queste le prime parole pronunciate da Roberto Rossini, subito dopo la sua elezione a presidente nazionale delle Acli, avvenuta questa mattina al Congresso nazionale delle Acli a San Vincenzo (Livorno). «Rilancio dell’azione quotidiana e …

8 maggio festa della mamma

festamamma_web

Care mamme, in questi giorni riceverete fiori, regali, buoni sconto. Noi possiamo offrire i nostri servizi, come sempre gratuiti, e la nostra professionalità. Abbiamo pensato di farvi i nostri più sinceri e cari auguri e fornirvi prime informazioni, utili per districarsi tra norme e diritti. Promettiamo di tenervi sempre aggiornate.

9 Maggio 2016 Festa dell’Europa per celebrare la pace e l’unità

flagEUROPA

Sembra alquanto ironico, in un periodo come questo, festeggiare per la pace e l’unità. Stiamo assistendo, come non mai, a uno sfaldamento dell’Unione Europea in cui sembrano prevalere, a livello politico, nazionalismi e divergenze su tutto. Eppure questa voglia di Europa c’è e continua ad animare molti, soprattutto i più giovani. Basta considerare la partecipazione …

La pensione è provvisoria per un doppio calcolo

doppio_calcolo

Sono un ex statale in pensione dal 2015. Nel decreto l’Inps scrive “la pensione è provvisoria in attesa dell’applicazione dell’art.1, c.707, L.190/2014”. Cosa significa? Quando avrò la definitiva? La Legge di Stabilità del 2015 ha previsto che, in relazione a tutte le pensioni liquidate e da liquidarsi con pro quota contributivo a partire dal 2012, …

L’assegno di maternità dello Stato e del Comune

assegno maternita_comune

Le lavoratrici precarie e discontinue che diventano mamme nel corso di questo anno, possono ottenere, a determinate condizioni, l’assegno di maternità di  2.086,24 euro a carico dello Stato. L’assegno, erogabile anche in caso di adozione e affidamento, è riconosciuto alle madri residenti in Italia che siano cittadine italiane o comunitarie oppure cittadine extracomunitarie in possesso …

Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »