Il riscatto del Servizio Civile Nazionale

Non tutti sanno che è possibile riscattare il periodo in cui si è svolto il Servizio Civile Nazionale ai fini sia del raggiungimento del diritto a pensione sia dell’incremento dell’assegno pensionistico. La normativa, però, nel corso del tempo, ha subìto delle modifiche per quanto riguarda i criteri di computo del riscatto. Vediamo, in breve, come: …

Congedo di maternità in caso di parto fortemente prematuro

Ho partorito il 23 settembre con molto anticipo rispetto alla data presunta del parto prevista per il 10 dicembre. Vorrei sapere se il congedo di maternità ha, comunque, una durata di 5 mesi o in casi simili è prevista una deroga. Nel suo caso, il congedo viene ampliato di 16 giorni, che vanno dal giorno …

Casse professionali e cumulo

Sono un farmacista di 66 anni. La maggior parte della mia contribuzione, circa 32 anni, è versata alla Cassa professionale ma ho contribuzione utile anche all’INPS per piccoli lavori fatti da studente. Vorrei sapere se tramite il cumulo posso anticipare il diritto a pensione di vecchiaia o devo attendere i 68 anni previsti dall’ENPAF? Il …

Presentazione Progetto Form@

Il 14 novembre a Roma presso il Centro Congressi Cavour a via Cavour 50/a a partire dalle ore 10,30 verrà presentato il Progetto Form@. Sarà presente Emiliano Manfredonia, Presidente del Patronato Acli, insieme agli altri Presidenti del CePa e interverrà per descrivere le Attività dei patronati in materia di immigrazione. Il Progetto FORM@ ha l’obiettivo …

Lotta alla povertà e REI: dal 14 ottobre è in vigore la nuova normativa

È stato pubblicato da pochi giorni il decreto legislativo 147/2017 che contiene “Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà” nota ai più come Reddito di inclusione sociale (ReI). È vero che si tratta di un aiuto economico, ma attenzione deve essere “accompagnato” ad un progetto di reale inserimento sociale del richiedente …

Naspi e pensione: attenzione agli indebiti

La disciplina delle indennità di disoccupazione in ambito ASPI, introdotta dal 2012 in avanti, prevede come ipotesi di decadenza dalla prestazione il raggiungimento dei requisiti per il pensionamento di vecchiaia o anticipato. Questa disciplina si pone in forte discontinuità con il previgente regime che, nell’ipotesi in esame, non prevedeva la decadenza dalla prestazione al solo …

APe sociale e precoci: disoccupazione e mancato reimpiego

Più dei 2/3 delle domande presentate di APe sociale e pensione anticipata precoci sono state respinte, ma in questi giorni si susseguono le novità interpretative che vengono annunciate. Sulla base di alcune novità l’INPS provvederà d’ufficio al riesame di alcune domande mentre per altre si rende necessaria e opportuna una specifica nuova richiesta per non …

Pensione di reversibilità: quando il vedovo si risposa

Con la pensione ai superstiti il legislatore ha voluto tutelare il nucleo familiare che si trovi in una situazione di disagio economico per la morte del congiunto lavoratore o pensionato. La legge individua puntualmente i soggetti beneficiari della pensione riconoscendo una particolare tutela al coniuge a cui, dal 2016, è equiparato l’unito civilmente. L’importo dell’assegno …

APe sociale: cumulo contribuzione estera, ora si può

È possibile raggiungere il requisito contributivo minimo per l’accesso all’Ape sociale cumulando contribuzione estera purché versata in paesi UE o convenzionati. Lo conferma l’INPS con il messaggio n. 4170 del 24 ottobre scorso, recependo le indicazioni del Ministero del Lavoro. I 63enni •Disoccupati senza ammortizzatori da 3 mesi • Invalidi in misura non inferiore al …

Dal 2018 l’assegno sociale a 66 anni e 7 mesi

A partire dal 1° gennaio 2018 aumenta di un anno l’età anagrafica per ottenere l’assegno sociale. Si passerà da 65 anni e 7 mesi a 66 anni e 7 mesi: lo prevede la riforma Fornero. Un anno in più, un anno di attesa senza alcun sostegno economico. L’assegno sociale è una prestazione assistenziale, è nata …

Pagina 6 di 36« Prima45678...Ultima »