Lavoro domestico: quali i possibili motivi della cessazione del rapporto?

Il lavoro domestico implica, forse più di altri contesti, un rapporto di assoluta fiducia tra il lavoratore e il datore di lavoro, perché tocca l’ambito familiare dunque più privato delle persone. Il lavoratore domestico ha cura della nostra casa: il luogo in cui viviamo, un nido per la nostra famiglia, un riparo dalla nostra vita …

Pensione con Quota 100: i contributi esteri valgono?

Molti lavoratori hanno periodi di lavoro all’estero e vorrebbero andare in pensione anticipata con “Quota 100” utilizzando tutti i contributi versati. Ma è possibile? Vediamo cosa bisogna sapere. La pensione anticipata “Quota 100” può essere richiesta da coloro che abbiano almeno 62 anni di età e 38 anni di anzianità contributiva. Il requisito contributivo può …

Diritto all’indennizzo per cessazione dell’attività commerciale

La legge di Bilancio di quest’anno prevede, a partire dal 1° gennaio 2019, la reintroduzione nel nostro ordinamento dell’indennizzo per la cessazione definitiva dell’attività commerciale. Si tratta di una particolare misura a sostegno del reddito riconosciuta, a determinate condizioni, a favore dei titolari o collaboratori di un’impresa commerciale in crisi i quali, costretti alla chiusura …

NASPI e calcolo della pensione: quali conseguenze?

“Il pagamento della NASPI incide negativamente sul calcolo della pensione?”. È questo il timore di coloro che prima del pensionamento percepiscono l’indennità di disoccupazione. Molti lavoratori e lavoratrici licenziati si trovano nella condizione di dover richiedere l’indennità NASPI come sostentamento economico di accompagnamento alla pensione. Ma percepire l’indennità di disoccupazione, di importo inferiore rispetto allo …

La NASpI: da sussidio a incentivo all’autoimprenditorialità

Il lavoratore titolare di NASpI ha la possibilità di richiedere all’INPS l’anticipo in un’unica soluzione di quanto non ancora percepito, per destinarla all’avvio di un’attività di lavoro autonomo o di un’impresa individuale, oppure per associarsi in cooperativa. L’anticipo dell’indennità come incentivo all’autoimprenditorialità è riconosciuto anche al lavoratore che intenda sviluppare o consolidare un’attività autonoma già …

Dal Comune di residenza un sostegno economico alle famiglie numerose

L’assegno per il nucleo familiare (ANF) è un contributo concesso dal Comune di residenza, tramite l’Inps, a favore di famiglie numerose con almeno tre figli minorenni. Per ottenere questo beneficio occorre verificare il diritto sulla base dell’ISEE del nucleo familiare. Per l’anno 2019 il limite da non superare è pari a € 8.745,26. L’importo della prestazione …

Rimborso fiscale pensioni residenti all’estero in Stati convenzionati con Italia

Sei un pensionato che si è trasferito all’estero e sei iscritto all’AIRE? Verifica le trattenute fiscali della tua pensione italiana presso le sedi estere del Patronato ACLI. Secondo la normativa italiana, ai fini dell’imposta per le persone fisiche (IRPEF), i soggetti tenuti al pagamento della tassa sono le persone fisiche “residenti e non residenti nel territorio …

Pensione di vecchiaia anticipata per invalidità: quali i requisiti?

La pensione di vecchiaia anticipata permette a tutti coloro a cui è stata riconosciuta una percentuale di invalidità uguale o superiore all’80% di ottenere la pensione con un’età anagrafica inferiore rispetto a quella necessaria per la pensione di vecchiaia ordinaria. L’invalidità deve essere accertata dalla commissione medica dell’Inps. Oltre all’80% di invalidità bisogna aver maturato …