Gestione Separata: stabili le indennità di malattia e di degenza ospedaliera

L’andamento negativo dei prezzi al consumo rilevato negli ultimi anni dall’Istat, oltre ad aver azzerato la rivalutazione degli importi di pensione, ha determinato il congelamento di una serie di prestazione previdenziali. Tra queste, le indennità di malattia e di degenza riservate ai lavoratori parasubordinati, oggetto di una recente circolare Inps con la quale l’Istituto ha …

Come si calcolano i risarcimenti Inail?

Ho 47 anni e sono un lavoratore di una nota azienda che produce auto. Mi sono infortunato alla mano e l’Inail ha riconosciuto una percentuale di danno dell’ 11% liquidandomi un importo pari a 10.170,46 €. È corretto? Essendole stata riconosciuta una percentuale di danno pari all’11%, bisogna far riferimento alla tabella del danno biologico …

Giornata mondiale delle vittime dell’amianto

Il 28 aprile 2017 si celebra la Giornata Mondiale delle Vittime dell’amianto e anche quest’anno sarà un’occasione per mantenere alta l’attenzione sulle problematiche legate all’amianto, il minerale killer di cui in Italia si è fatto in passato largo uso e che ancora oggi contamina molti luoghi diffusi su tutto il territorio nazionale. Numerose le iniziative …

Risarcimenti Inail e dichiarazione dei redditi

Sono un lavoratore dipendente, impiegato amministrativo in un’azienda di trasporti. L’anno scorso ho subito un infortunio e sono stato assente dal lavoro per un periodo di 40 giorni. Il mio consulente ha detto che devo richiedere il modello CU 2017 all’Inail. Come posso fare? Le prestazioni Inail come le rendite ed i pagamenti in capitale …

Depressione. Parliamone! – Giornata mondiale della Salute

La Giornata mondiale della Saute quest’anno sarà dedicata alla depressione, patologia che colpisce circa 350 milioni di persone nel mondo e che nei casi più gravi può portare al suicidio. Si celebrerà come ogni anno il 7 aprile, data in cui fu fondata nel 1948 l’Organizzazione Mondiale della Sanità. La depressione cos’è Un disturbo dell’umore …

Il versamento del premio per le casalinghe iscritte all’Inail

Sono una casalinga di 58 anni iscritta nell’assicurazione Inail e vedova dal 15 gennaio di quest’anno. Essendo l’unica componente del nucleo familiare e non avendo al momento un reddito personale perché in attesa della pensione di reversibilità, sono comunque tenuta al pagamento del premio con scadenza 31 gennaio ? Anche per il 2017 lei rientra …

Infortuni e malattie professionali: e se lo stato di salute peggiora?

Sono un artigiano ed ho subito un infortunio con danni ad un braccio ed una gamba; ho una rendita dal 2013 con un riconoscimento di una percentuale del 26%. Il mio stato di salute è peggiorato, i miei movimenti sono molto più limitati, posso chiedere un aggravamento? Sì, certo. Si tratta solamente di valutare il …

Commercianti: in caso di infortunio cosa succede?

Sono commerciante, svolgo l’attività di macellaio al dettaglio in un piccolo paese, ho subito un infortunio in negozio. Il mio commercialista dice che non sono assicurato all’INAIL e non mi spetta alcun indennizzo. È vero? Com’è possibile? Sì è probabile che il suo commercialista abbia ragione. Per le macellerie dove l’attività lavorativa consiste esclusivamente nella …

Novità rendite INAIL: la rivalutazione del danno biologico

Ho una rendita INAIL dal 2005. A gennaio avevo sentito dire che da luglio ci sarebbe stata la rivalutazione del danno biologico ma non ho saputo più nulla. Dovevo fare qualche domanda? No, la rivalutazione delle rendite INAIL avviene d’ufficio e non a domanda. Va ricordato che l’importo delle rendite per infortuni e malattie professionali …

Posso liquidare in capitale la mia rendita INAIL?

A causa di un infortunio avvenuto a luglio 2004, sono titolare di una rendita INAIL da 11 anni circa per un danno del 18%. Posso chiederne la liquidazione in capitale? No, e per più di un motivo! In primo luogo tutti gli eventi denunciati a partire dal 25 luglio 2000 non possono avere applicato l’istituto …